Blog

Seguiamo da svariati anni il progetto "Raccontami di Te" e ne conosciamo la preziosità e la validità per i pazienti, i loro famigliari ma anche per tutto il personale sanitario; un progetto basato sulla raccolta e condivisione di narrazioni sul proprio vissuto nei confronti della malattia, un percorso umanistico narrativo di sostegno allo svolgimento dell’attività clinico-assistenziale dove viene coltivato l’ascolto empatico negli operatori e favorita l’integrazione dei punti di vista (illness e disease) nella cura, attraverso la conoscenza dell’esperienza dell’altro.

La raccolta delle narrazioni è analizzata, utilizzando una metodologia standard, dal team di ricerca (oncologi, bibliotecari, infermiere ed epidemiologo) per valorizzare tematiche ed emozioni emergenti. La valutazione globale del progetto è effettuata attraverso un incontro, aperto a tutti, dedicato alla presentazione dei risultati e dei commenti, accompagnato dalla lettura di narrazioni selezionate tra quelle raccolte, in quanto particolarmente significative, da parte degli stessi autori. I risultati vengono pubblicati e diffusi, ottenendo riconoscimento sia dal punto di vista scientifico che narrativo, dimostrando come, per il progredire della conoscenza, oltre ai numeri contino anche le parole: ecco l'intervista rilasciata dalla Dottoressa Maria Cecilia Cercato a Eleonora Marini su La Voce dei Medici

 

 

 

 

📷 Photo credit: Unseen Studio on Unsplash

L’Associazione ASC collabora con altri enti territoriali e partecipa a iniziative consistenti in giornate dedicate all’arte, alla creatività e alla sperimentazione rivolte proprio a tutti, da 0 a 99 anni!
Questa realtà associativa nasce nel 2003 a Villa Oliveti, una frazione del comune rurale di Rosciano nella provincia di Pescara, territorio esposto al rischio di desertificazione culturale e artistica e che stanno contrastando proprio attraverso il coinvolgimento di tutta la comunità diffondendo la bellezza attraverso i molteplici linguaggi dell’Arte facendo riscoprire la potenza della pittura, della scultura, della musica e di tutte le altre arti per creare nuove reti sociali e un patrimonio di esperienze condivise con un effetto positivo sulla crescita dei più giovani e sul benessere delle vite di tutti; la Presidente Stefania Silvidii ne ha parlato con Eleonora Marini in questo articolo su La voce dei Medici

 

 

📷 Photo credit:  Artem Kniaz on Unsplash

Possiamo considerarli dei pionieri in questo ambito, e speriamo che la loro esperienza possa essere un incipit per altre strutture sanitarie che desiderano intraprendere un percorso simile: stiamo parlando di Vox Harmonica Rovigo, nato nel 2018 e composto da circa 50 elementi, tra cui professionisti della salute, pazienti, ex dipendenti, appassionati e volontari, comprese altre realtà corali e maestri di musica; tutti accomunati dalla passione musicale ma anche dalla solidarietà e  dalla consapevolezza della funzione terapeutica del suono e del canto, anche perchè teoria e pratica clinica musicoterapica stanno virando sempre più da un modello fondato sul concetto di musica come promotrice di benessere individuale e collettivo.

Conosciamoli meglio attraverso questa intervista realizzata da Eleonora Marini su La Voce dei Medici

Prescrivere la cultura come 'terapia' per combattere fragilità, difficoltà e disorientamento: con questo obiettivo anche a Roma i pediatri sono stati coinvolti nella distribuzione ai propri giovanissimi pazienti - di età compresa fra 3 e 11 anni - e alle loro famiglie, di tremila libretti che comprendono al loro interno un vero e proprio 'bugiardino' (con le illustrazioni dei benefici del teatro sul piano cognitivo e sociale) e '3 ricette' valide per due biglietti in forma di voucher che consentono a un piccolo spettatore e a un accompagnatore di assistere a 3 spettacoli al prezzo simbolico di 3 euro.

L'Omceo Roma ha reso partecipi all'iniziativa la Società italiana di pediatria-Sip, la Federazione italiana medici pediatri-Fimp, la Società italiana medici pediatri-Simpe, la Società italiana pediatria preventiva e sociale-Sipps, la Federazione sindacale Cipe, Sispe, Sinspe, l'Associazione culturale pediatri-Acp; a partire dal 24 Giugno 2023, il pubblico di piccoli spettatori potrà assistere agli spettacoli di circo, giocoleria e clowneria, inseriti nella programmazione estiva dell’inedito Festival di circo contemporaneoCircoInFest al Teatro di Roma, allestito nello chapiteau dello spazio all’aperto del Teatro India e sul palcoscenico esterno dello spazio all'aperto del Campo dei tornei di di Villa Torlonia. L’iniziativa prosegue in autunno in altri luoghi di socialità diffusi sul territorio, come le Biblioteche di Roma, (Biblioteca Franco Basaglia, Biblioteca Collina della Pace, Biblioteca Vaccheria Nardi, Biblioteca Pasolini) che accoglieranno nuove rappresentazioni teatrali, tra cui la produzione del Teatro di Roma, Clorofilla dal cielo blu, spettacolo tratto dal testo di Bianca Pitzorno per la regia di Roberto Gandini: qui la programmazione prevista!

Bella iniziativa al Policlinico di Bari, dove la stomaterapista Arianna Panarelli e il responsabile del poliambulatorio chirurgico Giuseppe Torchia hanno promosso questa opportunità espressiva e creativa che favorisce il benessere psicofisico e instaura una solida fiducia nei pazienti stomizzati, coinvolti in laboratori artistici attraverso disegni e colori; un percorso che parte da lontano, ovvero dal liceo artistico Boccioni di Milano e dal gruppo Dna e che attraverso un percorso di formazione degli operatori sanitari è arrivato fino a Bari.

"L'arte diventa un potente strumento terapeutico che aiuta anche i caregiver a comprendere meglio il significato dell'esperienza di malattia", afferma il Dottor Torchia in questo articolo di ANSA

 

 

Cerca

Ultime News

Martedì, 21 Maggio 2024 11:12

La musica preferita può aiutare a ridurre il dolore di circa un punto su una scala di 10 punti, e...

Giovedì, 16 Maggio 2024 15:56

Un viaggio di trasformazione per ventisei donne colpite da tumore al seno, con un “prima” e un...

Martedì, 14 Maggio 2024 12:30

La Rete Piemontese HPH- Health Promoting Hospitals & Health Services con le Reti Italiane ed...

Martedì, 14 Maggio 2024 10:38

Il reparto di Medicina Nucleare del Policlinico "Paolo Giaccone" di Palermo si arricchisce di un...

Mercoledì, 08 Maggio 2024 13:42

Pediatra e neuropsichiatra infantile, il Dottor Raffaele Domenici è impegnato nella promozione...

Mercoledì, 08 Maggio 2024 09:47

 "...E' un vero e proprio dovere di ciascuna istituzione museale sensibilizzare tutti i tipi...

Lunedì, 29 Aprile 2024 15:42

Un webinar patrocinato dall'Associazione Italiana di Sociologia si svolgerà il 10 Maggio 2024 alle...

Lunedì, 22 Aprile 2024 17:19

Il progetto “Pet Co-therapy” porta i levrieri salvati dai maltrattamenti all’interno dell’IRCCS...

Venerdì, 19 Aprile 2024 12:36

Chi chiede aiuto, come chi va a teatro, “è alla ricerca delle ragioni della propria esistenza e...

Venerdì, 19 Aprile 2024 11:08

Un corso formativo che si svolgerà in presenza a Torino, presso la Scuola Holden, dal 24 Settembre...

Lunedì, 15 Aprile 2024 10:51

"La bellezza salverà il mondo", diceva il principe Miškin per mano dello scrittore russo Fëdor...

ACCESSO ENTI