76

La pelle secca corteccia vivente: il mito di Apollo e Dafne

 Spazio 5, Via Crescenzio 99/d, 00193 Roma, Lazio, Città Metropolitana di Roma Spazio 5, Via Crescenzio 99/d, 00193 Roma, Lazio, Città Metropolitana di Roma Indicazioni mappa
17 Gennaio 2020
19:00 A 21:00 GMT +01:00
 3484814089
Contatto
Tipo
Mostre
Organizzatore

Massimo Papi Dermatologo

Isabella Mezza Giornalista

Vittorio de Bonis Storico dell’arte

La pelle secca, che ci ricopre come la corteccia di un vegetale, è uno dei disturbi che spesso richiedono il ricorso alla terapia dermatologica.
Igiene di vita, fattori ambientali e patologie sistemiche o della pelle, ne sono i principali responsabili.
L’arte, con ile sue icone, e la letteratura con i miti, ne svelano aspetti e suggestioni affascinanti.
L’idea della pelle come rivestimento è sempre stata di facile comprensione. La moderna concezione della cute come organo, ci ha permesso, però, di spiegare molti quadri della secchezza che ci capita di dover curare con grande frequenza.
Chiacchierata tra opere formidabili, miti da ricordare e problemi cutanei di tutti i giorni.
Argomenti trasversali a partire dalla pelle. Discuterne insieme sarà come sempre un piacere.
Aperitivo finale
Prenotazioni 3484814089

Categorie
2020-01-17 2020-01-17 La pelle secca corteccia vivente: il mito di Apollo e Dafne

ACCESSO ENTI