Blog

Canto, per ripristinare la capacità respiratoria nel Long Covid

La musica e il canto possono stimolare la creatività, dare conforto, emozionare, ma anche migliorare la qualità della vita e la mancanza di respiro delle persone affette da Long Covid, come si legge su The Lancet Respiratory Medicine; coloro che hanno partecipato al programma "Breathe" della English National Opera e dall'Imperial College Healthcare NHS Trust hanno ottenuto una riduzione della mancanza di fiato (attraverso l'apprendimento di tecniche per far funzionare meglio i muscoli respiratori) e un miglioramento del benessere mentale; qui l'articolo di Corriere Salute

 

📷 Photo Credit: Obie Fernandez on Unsplash

Cerca

Ultime News

I fratelli riminesi Damiano e Margherita Tercon hanno scelto di raccontare in chiave ironica la...

Anche Cultura è Salute condivide volentieri la poesia che il Dottor Roberto Lolli ha inviato alla...

Da giovedì 15 settembre a sabato 22 ottobre 2022 c'è il Festival Quarto Pianeta all'interno...

“Romens” vuole essere un Festival di promozione e di prevenzione diffusa della salute mentale, per...

Un approccio multidisciplinare e in cui di volta in volta vengono coinvolte figure professionali...

Da poco pubblicato dalla Regione Marche l'avviso per il finanziamento di progettualità regionali...

“Ascolta il tuo cuore” è la nuova grande campagna di prevenzione firmata Danacol, con...

Una giornata celebrativa durante la quale sono previsti la visita guidata degli Ospedali Storici...

...In fondo, citando le parole di Kierkegaard, l’ironia non è la verità, ma la via: un mare in cui...

In occasione della terza edizione del Festival delle Medical Humanities, il tema scelto con il...

ACCESSO ENTI