Blog

Rassegna scientifico-letteraria “Raccontami una storia e resterai in vita” - Contaminazioni scientifiche e letterarie nella formazione dei futuri medici e professionisti della cura all'Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Lunedì 21 novembre 2022 alle ore 16.30, presso l’Aula Magna De Benedictis dell'Università Aldo Moro di Bari verrà presentata la Rassegna scientifico-letteraria “Raccontami una storia e resterai in vita”.  

La Rassegna, che nell’ambito di una più ampia prospettiva che porterà alla definizione di un percorso formativo di Medicina Narrativa, intende porsi come iniziativa culturale e sociale che guarda alla cura in prospettiva pluridimensionale e che potenzia sul versante umanistico la formazione in campo medico e sanitario delle studentesse e degli studenti della Scuola barese.

Il titolo – ispirato ai racconti di Sharazade che ne “Le mille e una notte” salva la sua vita attraverso il moltiplicarsi delle narrazioni – descrive la scelta narrativa di una rassegna culturale stabile, volutamente al crocevia tra letteratura e scienza, arti e salute : qui il programma

Cerca

Ultime News

Aiutaci a realizzare la prima enciclopedia video musicale dedicata alle storie di donne fuori...

Giovedì 1 Dicembre 2022, presso il Caffè delle Arti di Roma verrà presentato il libro "Lo sapevi...

Ester Dominici, Responsabile Cultura e Formazione di Club Medici ha presentato “Storie di Donne di...

Ringraziamo Il Centro di Documentazione Biblioteca Biomedica dell' A.O. SS Antonio e Biagio e...

Due mostre allestite a Pisa e a Firenze, entrambe dal 12 novembre 2022 al 26 febbraio...

A Padova, presso il Palazzo Liviano - Sala dei Giganti, l'evento "La musica incontra la...

Siamo lieti di dare visibilità al sondaggio creato da ISTUD Sanità e Salute!   "Oltre alle...

I fumetti permettono di sorridere, riflettere, immaginare, e sono anche potenti mezzi di...

Domenica 20 Novembre 2022 alle 17.00, presso la Sala Basaglia (padiglione 26) del Parco...

Riportiamo volentieri l'articolo di Giunio Panarelli che richiama l'attenzione sul prezioso...

ACCESSO ENTI