Blog

Bagno a Ripoli (FI): nell'Ospedale Santa Maria Annunziata, il reparto di Radioterapia Oncologica si arricchisce di affreschi in ottica di umanizzazione delle cure

Rendere più umano il percorso oncologico, con particolare attenzione all’accoglienza: è questo l'obiettivo del progetto, fortemente sostenuto dalla Dottoressa Luisa Fioretto, Direzione del Dipartimento Oncologico Azienda USL Toscana Centro, e dalla Dottoressa Elettra Pellegrino, Direttrice del Presidio Ospedaliero Santa Maria Annunziata, che ha visto la collaborazione della pittrice Lisa Londi nella realizzazione di un murales attraverso la tecnica del “trompe d’oeil”, un tipo di pittura che crea illusioni spaziali, che rappresenta il paesaggio del Chianti e che ora arricchisce le pareti esterne del reparto di Radioterapia Oncologica.

Questa scelta intende collegare il reparto all’incantevole territorio che circonda l’ospedale, cercando di offrire ai pazienti un ambiente più accogliente e rassicurante, come scrive qui AssoCarenews

Cerca

Ultime News

"La bellezza salverà il mondo", diceva il principe Miškin per mano dello scrittore russo Fëdor...

Attraverso un imponente progetto di restauro e riqualificazione, gli spazi dell’edificio...

Cagnolini nelle corsie degli ospedali pediatrici italiani e nelle scuole dell’infanzia, primarie e...

Abbiamo avuto il piacere di conoscere Margherita e Damiano Tercon - in arte I Terconauti - negli...

 Apre a Trevi (PG) la residenza d’artista organizzata dalla Federazione Nazionale delle...

Alcuni resoconti delle riunioni tra medici, infermieri e pazienti nell’ospedale di Gorizia furono...

Il progetto "Lo spazio che cura" è stato sviluppato dalla Fondazione Policlinico Sant'Orsola per...

Domenica 17 Marzo alle ore 11 si svolgerà a Roma presso la "Galleria Sonora" (Via Trebula, 5), la...

Sapevate che a Roma è presente il Museo Nazionale di Storia dell'Arte Sanitaria? Ideato dai...

ACCESSO ENTI