Blog

Pagaiare per rinascere: il libro "La via del Drago" presente, al Salone del Libro di Torino

Un viaggio di trasformazione per ventisei donne colpite da tumore al seno, con un “prima” e un “dopo” la diagnosi, e in mezzo il Dragonboat, una imbarcazione a forma di Dragone che le ha traghettate dall’altra parte dando loro la forza, inaspettata, di una rinascita, pagaiando tra le onde e le sfide della malattia, grazie alla passione, l’entusiasmo e la sintonia con le compagne di squadra.

La via del Drago rappresenta un contributo nuovo nel campo della letteratura sulla guarigione e può essere fonte di ispirazione per tutte le persone che affrontano il tumore al seno, un essenziale strumento di comprensione per pazienti, caregiver e familiari, che evidenzia il potere trasformativo dello sport e del sostegno comunitario nel percorso di guarigione. "La via del Drago è un libro delicato, vuole essere un invito a comprendere che la partecipazione a sport come il Dragon boat può aiutare a superare la percezione di fragilità spesso associata alla malattia”, ha spiegato l'autrice Monica di Leandro. “Le ho viste in azione, le ho ascoltate, ho tifato e tifo per queste donne incredibili, che su queste imbarcazioni hanno trovato una comunità che le sostiene e prepara a nuove sfide collettive che trascendono il concetto di malattia, Queste atlete sono un fulgido esempio di come una diagnosi di tumore al seno non rappresenti più la fine ma un punto di trasformazione, un’occasione per scoprire nuove prospettive di vita e di valorizzazione di sé stesse”.

Per contribuire alla diffusione di questa disciplina e dei suoi benefici psico-fisici per le donne che soffrono di questa malattia, Monica Di Leandro devolve le royalties di autrice derivanti dalla vendita del libro alla Federazione Italiana Dragon Boat, al fine di realizzare nuovi eventi di sensibilizzazione in tutta Italia, e in particolare in quelle zone dove è ancora poco conosciuta e praticata.

 

📷 Photo credit: Pink Society

 

 

 

 

Cerca

Ultime News

Lunedì, 17 Giugno 2024 15:13

Sono stati più di 1.000 i pazienti pediatrici tra i 6 mesi e i 15 anni supportati dalla Cat...

Giovedì, 13 Giugno 2024 15:00

Perchè recarsi proprio in biblioteca fa bene anche alla salute? Perchè le biblioteche sono...

Martedì, 11 Giugno 2024 15:48

Un progetto di durata triennale, coordinato dal Politecnico di Torino e finanziato dall’Unione...

Martedì, 04 Giugno 2024 12:45

Questo articolo di NotizieScientifiche.it riporta i 10 libri ritenuti più interessanti nell'ambito...

Giovedì, 30 Maggio 2024 11:34

Il progetto vede l’installazione di un’opera dell’illustratore Carlo Stanga (premiato a...

Lunedì, 27 Maggio 2024 15:14

Due progetti di ricerca biennali, che l'Associazione Airalzh finanzia con 50mila euro l’uno, volti...

Martedì, 21 Maggio 2024 11:12

La musica preferita può aiutare a ridurre il dolore di circa un punto su una scala di 10 punti, e...

Giovedì, 16 Maggio 2024 15:56

Un viaggio di trasformazione per ventisei donne colpite da tumore al seno, con un “prima” e un...

Martedì, 14 Maggio 2024 12:30

La Rete Piemontese HPH- Health Promoting Hospitals & Health Services con le Reti Italiane ed...

Martedì, 14 Maggio 2024 10:38

Il reparto di Medicina Nucleare del Policlinico "Paolo Giaccone" di Palermo si arricchisce di un...

Mercoledì, 08 Maggio 2024 13:42

Pediatra e neuropsichiatra infantile, il Dottor Raffaele Domenici è impegnato nella promozione...

ACCESSO ENTI