Approfondimenti

La salute psico-fisica di medici ed infermieri è stata messa a dura prova dalla recente crisi sanitaria che è scaturita in seguito alla pandemia di coronavirus. Il Dottor Marino Gorinati, pediatra, è un convinto sostenitore del concetto di cultura come cura di se stessi; per questo ha trovato nell’arte e nella letteratura due grandi passioni, coltivandole sia per piacere personale che per trarne indiscussi benefici a livello psicologico.

Leggi l'intervista Completa

Dal fumetto anti-coronavirus alla realizzazione di un film fino a tante attività artistiche che abbracciano le diverse discipline come danza, canto, regia e recitazione: l’Accademia “L’arte nel cuore Onlus” porta avanti un ambizioso progetto di inclusione sociale, rivolto a tutti quei giovani talentuosi affetti da disabilità, che spesso si scontrano con pregiudizi e barriere, ma che invece hanno soltanto voglia di mettere in luce il loro straordinario talento.

 Leggi l'intervista Completa

Per recuperare il benessere psicologico dei pazienti e dei medici a rischio di “burn-out”.

Da due anni a questa parte la Dottoressa Agnese Maria Fioretti, dell’Istituto Tumori di Bari, porta avanti insieme al collega Francesco Giotta il progetto “L’arte in istituto”, per coinvolgere i malati oncologici in un percorso finalizzato all’aggregazione, al recupero della socialità e al loro benessere psicologico. Grazie ai cosiddetti “donatori di cultura”, i pazienti hanno l’opportunità di partecipare a visite guidate, mostre, esibizioni musicali e molto altro, per volgere lo sguardo oltre la malattia ed arricchire mente ed anima. Il progetto coinvolge anche familiari e medici a rischio burn-out.

 Leggi l'intervista Completa

Il Museo Archeologico Nazionale MArTA ha riaperto al pubblico dopo i mesi del lockdown. Una ripresa con tante novità, tra le quali la firma del protocollo d’intesa con la ASL di Taranto per promuovere azioni comuni finalizzate all’accessibilità e all’inclusione culturale per pazienti, ospiti di strutture, anziani, disabili. Ne abbiamo parlato con la direttrice Eva Degli Innocenti.

Può l’arte diventare una vera e propria cura per i pazienti? Partendo proprio da questa domanda il Museo Archeologico Nazionale MArTA di Taranto ha siglato un’intesa con la ASL, per promuovere una serie di azioni comuni finalizzate all’inclusione culturale degli ammalati, degli anziani, dei disabili. Sulla base di studi scientifici di origine anglosassone e canadese è stato infatti dimostrato che tra arte e salute esiste un rapporto molto stretto e dunque esperienze di questo tipo possono essere considerate delle vere e proprie terapie.

Leggi l'intervista Completa

La medicina narrativa diventa collante tra arti e promozione della salute. Il Dottor Giancarlo Martinelli, medico fisiatra e responsabile per la riabilitazione territoriale dell’Asl Umbria 1, ci ha raccontato in questa intervista il progetto che sta portando avanti da circa un anno con l’Università delle Tre età a Città di Castello, sull’invecchiamento attivo ed il coinvolgimento di persone affette da malattie degenerative.

Medicina narrativa, arti figurative, attività fisica: a Città di Castello (Pg) il Dottor Giancarlo Martinelli, in collaborazione con “L’Università delle tre età”, promuove un percorso d’invecchiamento attivo, rivolto a tutte quelle persone affette da malattie degenerative. Un progetto nato da un anno che ha già dato risultati sorprendenti, migliorando sensibilmente la qualità della vita di queste persone, in un contesto nel quale la medicina diventa sempre di più un sistema culturale per la costruzione di significati e legami con gli altri.

Leggi l'intervista completa

Cerca

Ultime News

Andrea Satta, pediatra e membro del comitato scientifico di Cultura è Salute, ha appena pubblicato...

Mentre le sale espositive verranno temporaneamente chiuse per lavori sarà possibile, entro la fine...

E' un medico e anche membro direttivo del fan club nazionale dei The Doors (e chiaramente è anche...

Siamo lieti di condividere con tutti voi la pubblicazione dell'articolo "Writing as care and...

"...Le partorienti hanno la possibilità di scegliere non solo la tonalità di luce che...

Il progetto Cultura è Salute ha raggiunto e largamente superato il simbolico traguardo delle 1.000...

Un caloroso augurio da Ester Dominici, ideatrice del progetto Cultura è Salute, a tutti...

Un video di auguri realizzato dall'Associazione L'Arte nel Cuore Onlus, che si occupa di formare...

La scuola all'interno dell'ospedale fornisce un contributo importante: le lezioni possono essere...

Un medico, che ha colto nell’arte gli spunti per vivere la sua professione in modo più profondo e...

Condividiamo la soddisfazione di Sonia Scarpante, Presidentessa dell'Associazione "La cura di sè"...

ACCESSO ENTI