Blog

Un ensemble composto da bambini e ragazzi con disabilità accompagnati da ricercatori, terapisti, caregiver, volontari, musicisti amatoriali e professionisti con il compito principale di svolgere attività terapeutiche attraverso la musica e diretto dal maestro Tommaso Liuzzi, ricercatore e musicoterapeuta della Neuroriabilitazione del Bambino Gesù, si è esibito in occasione della Festa della Musica, appuntamento internazionale che coinvolge tantissime realtà portando allegria e sorrisi.

Il repertorio proposto alle famiglie dei bambini dell’Ospedale ha spaziato dalla musica classica a brani contemporanei e popolari, tra l’entusiasmo della platea e dei giovanissimi musicisti! Qui la videonotizia riportata da Il Messaggero

 

 

Si preannuncia come avvincente, la lettura magistrale che il Professor Lorenzo Genitori - primario di Neurochirurgia presso l’ospedale pediatrico Meyer di Firenze - terrà durante il 62esimo Congresso Nazionale della SNO (Società delle Neuroscienze Ospedaliere) presso la sala plenaria del Palazzo degli Affari di Firenze, e in cui affronterà i principali studi realizzati nell’arco di un decennio sulla relazione tra le malattie presentate dai grandi compositori dell’800 e del ‘900 e la loro produzione musicale, soffermandosi anche sulle ultime ricerche nel campo delle neuroscienze e delle reazioni del cervello di fronte ai diversi stimoli musicali.

Da Ravel a Gershwin, sarà un "viaggio" alla scoperta anche dei progressi compiuti dalla medicina sulle malattie neurologiche e neurodegenerative, che avrebbero potuto evitare la scomparsa precoce di questi grandi compositori; vi consigliamo la lettura di questa intervista che l'Agenzia di Stampa Dire ha realizzato al Professor Genitori

 

📷 Photo credit: Lorenzo Spoleti on Unsplash

In occasione del secondo congresso mondiale di Medicina Integrata e Salute, in programma a Roma dal 19 al 23 Settembre 2023 e organizzato dalla Fondazione ARTOI, una delle sessioni sarà dedicata all'Arteterapia e vedrà come relatrice Iva Fattorini, pioniera dell’Arteterapia nel mondo.

Assume sempre più importanza il rapporto tra arte e medicina, con evidenze riscontrabili nel settore dell'oncologia dove proprio l'arte, con il suo legame profondo con mente, corpo e spirito, aiuta i pazienti che faticano ad esprimere verbalmente le proprie emozioni a trovare una nuova forma comunicativa: ecco il comunicato stampa della Fondazione ARTOI

 

📷 Photo credit: Alexander Grey on Unsplash

Il prossimo 21 giugno appuntamento presso il Museo dell’Automobile di Torino per una giornata dedicata alla relazione tra Cultura e Salute: alla giornata di studio sarà presente il Segretario Generale della Fondazione Compagnia di San Paolo, Alberto Anfossi, Nils Fietje (OMS), Lars Ebert (Culture Action Europe), Dorota Weziak-Bialowolska (Harvard), Pierluigi Sacco (supervisor di Well Impact), Enzo Grossi, Annalisa Cicerchia, Donatella Tramontano e Vittorio Gallese (membri del Comitato Scientifico del CWLAB) e i protagonisti e le protagoniste dei 4 progetti pilota.

La partecipazione all’intero evento prevede il riconoscimento di 3,5 crediti ECM per i professionisti e le professioniste della salute delle seguenti categorie: medico chirurgo, psicologo, assistente sanitario, educatore professionale, fisioterapista, infermiere, infermiere pediatrico, logopedista, ostetrica, tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, tecnico della riabilitazione psichiatrica, tecnico di neurofisiopatologia, tecnico ortopedico, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, terapista occupazionale.

Qui maggiori informazioni per partecipare

 

📷 Photo credit: Mikael Kristenson on Unsplash

Dal 10 al 23 Giugno 2023, una barca a vela dell’AIL viaggia lungo la costa adriatica facendo tappa in 9 città italiane!

In ogni porto si svolge un "Itaca Day", ovvero una giornata durante la quale l’equipaggio formato da pazienti, medici, infermieri, psicologi e skipper professionisti vivono insieme un’esperienza unica, lontani dai luoghi di cura e in un contesto di assoluta reciprocità, rendendo così il progetto SOGNANDO ITACA un vettore di diffusione dell'importanza delle attività di riabilitazione psico-sociale in senso ampio (oltre alla vela terapia, ad esempio, arte terapia, attività assistite con gli animali, camminate, Yoga etc.) nell'accompagnare i pazienti oncoematologici nel loro percorso di cura.

 

Gli obiettivi di SOGNANDO ITACA

 

  • Contribuire al miglioramento della qualità della vita dei pazienti oncoematologici

  • Incoraggiare le sezioni AIL a svolgere attività di riabilitazione psico-sociale integrate

  • Favorire una cultura di rispetto dell' ambiente, degli altri, di se stessi

  • Promuovere le attività outdoor, di contatto con la natura, come metodo di riabilitazione psicologica per i pazienti oncoematologici

  • Diffondere la mission AIL e le attività di ricerca ed assistenza nelle città in cui la manifestazione si svolge e, attraverso l’attenzione della stampa, in tutta Italia

  • Promuovere stili di vita sani attraverso una corretta alimentazione e regolare attività fisica

 

Scoprite di più su tappe e programma, cliccando qui

Cerca

Ultime News

Martedì, 21 Maggio 2024 11:12

La musica preferita può aiutare a ridurre il dolore di circa un punto su una scala di 10 punti, e...

Giovedì, 16 Maggio 2024 15:56

Un viaggio di trasformazione per ventisei donne colpite da tumore al seno, con un “prima” e un...

Martedì, 14 Maggio 2024 12:30

La Rete Piemontese HPH- Health Promoting Hospitals & Health Services con le Reti Italiane ed...

Martedì, 14 Maggio 2024 10:38

Il reparto di Medicina Nucleare del Policlinico "Paolo Giaccone" di Palermo si arricchisce di un...

Mercoledì, 08 Maggio 2024 13:42

Pediatra e neuropsichiatra infantile, il Dottor Raffaele Domenici è impegnato nella promozione...

Mercoledì, 08 Maggio 2024 09:47

 "...E' un vero e proprio dovere di ciascuna istituzione museale sensibilizzare tutti i tipi...

Lunedì, 29 Aprile 2024 15:42

Un webinar patrocinato dall'Associazione Italiana di Sociologia si svolgerà il 10 Maggio 2024 alle...

Lunedì, 22 Aprile 2024 17:19

Il progetto “Pet Co-therapy” porta i levrieri salvati dai maltrattamenti all’interno dell’IRCCS...

Venerdì, 19 Aprile 2024 12:36

Chi chiede aiuto, come chi va a teatro, “è alla ricerca delle ragioni della propria esistenza e...

Venerdì, 19 Aprile 2024 11:08

Un corso formativo che si svolgerà in presenza a Torino, presso la Scuola Holden, dal 24 Settembre...

Lunedì, 15 Aprile 2024 10:51

"La bellezza salverà il mondo", diceva il principe Miškin per mano dello scrittore russo Fëdor...

ACCESSO ENTI